ESTATE: ISTRUZIONI PER L’USO!
La stagione 2010-2011 è ormai alle spalle, conclusasi con l’ultima prova di grandissima professionalità e personalità in quel di Udine dove, contrariamente alle male lingue (che, come ben sappiamo, non sono e non saranno mai troppe), i neo Campioni d’Italia hanno fornito una prova vera, autentica, una gara ben giocata anche sul piano tattico per 70 minuti abbondanti contro un avversario che si giocava un’intera stagione in quei novanta minuti.
La regolarità e la credibilità del Campionato, dunque, è stata garantita dai Nostri in tutto e per tutto.

Di fronte a Noi, adesso, ci sono tre mesi di “riposo”, di pausa dai ritmi frenetici del calendario calcistico, nonché di preparazione in vista di una nuova annata, ricca di impegni e di altri importantissimi traguardi che la Squadra vuole raggiungere.

Il primo, in ordine di tempo, sarà sicuramente la Supercoppa Italiana che verrà disputata a Pechino il prossimo 6 Agosto.
Il 27 Agosto, invece, sarà il Campionato ad avere inizio mentre, a metà Settembre, come di consueto, prenderà inizio anche la fase a gironi della Champions League.

Tre mesi senza partite ufficiali del Nostro Milan sono sicuramente molti, e le discussioni, i sogni, i timori che caratterizzano l’estate saranno di qui a poco di stretta, strettissima attualità.
In ricordo, tuttavia, di quanto successo nell’Estate del 2007, quella successiva alla vittoria della Champions League ad Atene contro il Liverpool, nella quale proprio quella vittoria (a Nostro avviso) non fu vissuta e assaporata con la serenità giusta, ci sentiamo di dare alcune indicazioni sul come vivere in modo sereno l’Estate da Campioni d’Italia.

Innanzitutto, non dobbiamo avere alcuna fretta, né tantomeno alcuna preoccupazione per quanto riguarda il versante mercato: la Società è sempre la stessa, sempre quella che ha allestito Squadre formidabili, che ha portato a San Siro campioni veri, di spessore internazionale nonché dai grandi, grandissimi valori umani.
Sicuramente sarà così anche quest’anno, quindi i timori e le paure devono essere spazzate via sul nascere.
Bisogna, solamente, far propria la dote della pazienza che, in molti casi (come ad esempio nella scorsa estate) è stata poi ampiamente ripagata.

A questa serenità dal punto di vista del mercato, va aggiunto indubbiamente l’orgoglio di dirci che “Siamo Campioni d’Italia”, il che non è assolutamente poco.
Cullarci nel dolce ricordo della stagione appena vissuta, con tutte le emozioni e i successi che la Squadra ci ha regalato in questi mesi.
Dobbiamo farlo fino in fondo e, naturalmente, fino a quando non avrà inizio la nuova stagione.

Con queste “istruzioni” si chiude un'altra stagione di Milan Day e, di conseguenza, anche la Nostra rubrica settimanale.
E’ il momento, dunque, dei ringraziamenti, da fare sicuramente a Gianpiero Sabato, che per primo mi ha proposto di occuparmi di questa rubrica.
Un grazie continuo e infinito riguarda naturalmente Massimo Reginali, regista sempre all’altezza di un prodotto che cresce a vista d’occhio, alimentato solamente dalla passione e dall’amore verso questi magnifici colori.
Il ringraziamento più grande, ad ogni modo, va a tutti coloro che hanno avuto la volontà di leggere questa rubrica, di sostenerla e di renderla (ci auguriamo) sempre più forte, così come tutte quelle che compongono il mosaico di Milan Day.

Buona Estate e Forza Milan!
Mario Stefano Schirò


PS: SIAMO NOI, SIAMO NOI, I CAMPIONI DELL’ITALIA SIAMO NOI!!!!
MD in all World's language
 
MD in your language
MD em sua língua
MD dans ta langue
MD en su lengua
MD in Ihrer Sprache
MD 在您的語言
MD in uw taal
MD στη γλώσσα σας
あなたの言語の MD
당신의 언어에 있는 MD
MD в вашем языке
MD i ditt språk

Pubblicitá
 
MD Network
 


MD on YouTube
Grazie della visita
 
 
Oggi ci sono stati già 7 visitatori (101 hits) qui!
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=