VOLTA & GABBANA
di Massimo Reginali

volta gabbanaMaggio 2009
da un blog : Kakà, il giocatore simbolo del Milan, è stato venduto al Real Madrid. Non è ancora ufficiale, ma l’accordo è praticamente fatto.
La morale di tutta questa favola è che Silvio Berlusconi si è stufato del giocattolo Milan. Si è stufato di cacciare i soldi (tanti, tantissimi soldi). E’ legittimo, per carità. Però non lo ammette. Il Milan, d’ora in poi, sarà una società in amministrazione controllata: il “gestore” Leonardo dovrà garantire il quarto posto in campionato e andare avanti il più possibile i Champions. Niente di più, niente di meno. Finisce una grande avventura, quella della squadra più forte - e più titolata – del mondo.
Ma Berlusconi ce lo deve dire. Perchè il tentativo di scaricare le colpe sul giocatore è indegno. “Difficile trattenere chi vuole andare via” è esattamente il contrario della verità. E’ una bugia. Una menzogna. Grande come San Siro. Il giocatore vuole rimanere (“io voglio restare, io“), ma la società vuole i soldi. E quindi lo vende. Tra l’altro lo vende come si vende un aspirapolvere: a domicilio. Non sono i compratori a bussare alla porta del Milan in Via Turati, ma è il Milan ad andare là. A vendere.


commenti : silvio vendi il milan, non kakà! NON SI VENDE KAKA'! - SABATO E DOMENICA NON VOTATE SINISTRA!! NEANKE DESTRA!! VOTATE KAKA’.. - SENZA KAKA’? SAN SIRO A META' questioni di cuore,Silvio - KI VENDE KAKA’ CE LA PAGHERA’!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! vogliamo il riky uomo fantastico prima che il riky giocatore…i sentimenti non hanno prezzo!!!!!!!!! - VENDI KAKA, DO YOU RINCO??? 00000 ABBONAMENTI!!!!!!!!!!!!!!! ANDRAI ALLO STADIO TU E IL PELATO! BUONA VISIONE! - BASTAAAAAAAA!!!!! Ci avete delusi,deriso,offeso!!!!!Troppe,troppe bugie!!!!!Non si prendono per il culo i tifosi in questo modo!!!!!!Andate a farvi f………… tuttiiiiiii!!!!!!!!! - galliani e berlusconi fuori dai coglioni ci avete rotto oil cazzo con le vostre bugie sono 3 anni ke ci prendete x il culo ora basta facciamoci sentire occupiamo la sede di via turati non devono entrare più i traditori del milan ke hanno venduto KAKA

Agosto 2011
commenti : Se ripigliano kakà vuol dire he l'anno scorso è stato il canto del cigno altro che nuovo ciclo(dati i rinnovi di massa era intuibile,rinnovava pure pirlo che facevamo?)...sta società sa solo guardare indietro,poi non capisco sta passione ossessiva per i cavalli di ritorno..e nel caso di kakà la cosa grave sarebbe che si parla di un giocatore rotto da due anni che pure se te lo danno gratis e stipendio dimezzato ti costa più di 10 mln - No all'ennesima mummia inutile e strapagata.. Kakà we can't!!!!!!!!!!! - galliani non va a malmo ma in spagna sullo yacht di preziosi...quale migliore occasione per trattare il patetico ritorno di I belong to money??? - Messaggio per la dirigenza:è più dignitoso dire che non ci possiamo più permettere un top player che presentarsi con l'ennesimo bollito scarto dei top club spagnoli e presentarlo come acquistone... No a Kakà!!! - il bambino d'oro batteva cassa ogni sei mesi..ora che è uno scarto sta necessità di ripigliarlo per rianimarlo non la vedo proprio...

Chi scrive è sempre stato del partito "se n'è andato" e rispetto tutti quelli che oggi, come nel 2009, hanno sempre lo stesso atteggiamento sull'argomento.
Non ho mai condiviso le petizioni pro o contro Berlusconi/Kakà e nemmeno le pagine nate sull'onda di quel... tradimento? Cessione? Decidete voi.
Ma in questi giorni dove sembra più che probabile il ritorno di Kakà al Milan, non posso non farmi delle domande sulla piega che prende l'argomento nel tifo rossonero.

Ci eravamo lasciati (2009)
"Silvio vendi il Milan, non Kakà!"... e allora OGGI che pare ritorni perchè non scrivere "Grazie Silvio che riporti a casa Kakà" ?
"senza Kakà? San Siro a metà"... è per questo che, visto il ritorno, la campagna abbonamenti di quest'anno sta andando benone ?
"questioni di cuore"... ma se è così, perchè adesso dovrebbe essere questione di interesse ?
"chi vende Kakà ce la pagherà"... decidetevi, la pagerà perchè lo vende o perchè o riporta a casa ?
"vogliamo il Riky uomo fantastico prima che il Riky giocatore…i sentimenti non hanno prezzo"... perchè oggi è diventato un "patetico ritorno di I belong to money" ?
"Ci avete delusi,deriso,offeso!"... e allora perchè oggi "sta società sa solo guardare indietro" ?
"occupiamo la sede di via Turati non devono entrare più i traditori del Milan che hanno venduto Kakà"... perchè oggi la dovremmo occupare per impedire il suo ritorno ?

E' il male di oggi... il riciclo!
Il sapersi riciclare a seconda di dove tira il vento e a seconda della convenienza, coperti da un bel nick che garantisce l'anonimato è un'arte. Un arte, si, perchè ci vuole una gran faccia per guardarsi tutte le mattine allo specchio e non arrossire.

La cosa confortante è vedere come la maggioranza silenziosa del tifo Milanista "premia" questi Volta & Gabbana.
Nei social network, mare magno dell'opinione pubblica, i casi più disperati non riescono a toccare quota 1000, i più "famosi" non superano i 2000 "fans", mentre gruppi seri nati da appena un anno (Canale Milan) stanno volando verso i 16.000.
Milan Day? Avremo vita più facile se ci "adattassimo" al vento che tira ma, i nostri numeri, ci sconsigliano vivamente di aderire al partito dei Volta&Gabbana

per non dimenticare...

MD in all World's language
 
MD in your language
MD em sua língua
MD dans ta langue
MD en su lengua
MD in Ihrer Sprache
MD 在您的語言
MD in uw taal
MD στη γλώσσα σας
あなたの言語の MD
당신의 언어에 있는 MD
MD в вашем языке
MD i ditt språk

Pubblicitá
 
MD Network
 


MD on YouTube
Grazie della visita
 
 
Oggi ci sono stati già 21 visitatori (90 hits) qui!
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=