Hung
Ray Drecker(Thomas Jane) ha una vita infelice: divorziato con due figli adolescenti e problematici, un passato da atleta di successo dimenticato e un presente in cui sbarca il lunario come allenatore di baseball di una squadretta di liceali.
Come se non bastasse, un incendio distrugge la sua casa e si ritrova sulla strada, praticamente al verde. Che fare?

In un momento di totale disperazione decide di iscriversi a uno di quei corsi per disperati che tanto hanno successo in America: un corso per scoprire l'imprenditore che si nasconde in ognuno di noi.
Stimolato a cercare il suo vero talento, si rende conto di averne solo uno che vale davvero la pena monetizzare.
Un grosso "talento" che le donne sembrano apprezzare particolarmente.

Questa è “Hung”, serie neanche troppo provocatoria nel linguaggio o nei modi di porsi, ma che ci mostra come chiunque, anche quando si pensa di aver toccato il fondo, possa risalire grazie a sè stessi e ad un po’ di inventiva.

Non un gigolò alla Richard Gere, ma semplicemente un disperato alle prese con sè stesso e con la propria dignità che sceglie consapevolmente una nuova vita per tentare di risollevarsi.
Nella versione originale, il sottotitolo recita "It’s hard to make an indecent living", ovvero è difficile condurre una vita indecente e non a caso Hung rappresenta un'America che si specchia ironicamente nella storia drammatica e divertente di un uomo al limite costretto a compiere gesti che non avrebbe mai compiuto per rimanere a galla e attaccato, anche se per un filo, alla sua famiglia.

Se c’è un messaggio profondo che la serie vuole darci, è quanto il denaro sia al centro delle nostre vite e delle nostre decisioni, portandoci spesso a compiere azioni che non approveremmo in pieno se fosse qualcun altro a farle.
Oltre ad un rovesciamento di ruoli, che per una volta riduce ad oggetto l’uomo, nelle pieghe di questa sceneggiatura si nasconde la dignità di un cittadino sofferente che ha ancora il diritto di adoperarsi per credere nell’american dream ai tempi di Wall Street.

Se cercate una fiction in cui il sesso è solamente un modo per raccontare storie di persone comuni, con problemi quotidiani da affrontare e crisi di ogni tipo, matrimoniale, morale, economica e sessuale, non perdetela
MD in all World's language
 
MD in your language
MD em sua língua
MD dans ta langue
MD en su lengua
MD in Ihrer Sprache
MD 在您的語言
MD in uw taal
MD στη γλώσσα σας
あなたの言語の MD
당신의 언어에 있는 MD
MD в вашем языке
MD i ditt språk

Pubblicitá
 
MD Network
 


MD on YouTube
Grazie della visita
 
 
Oggi ci sono stati già 12 visitatori (28 hits) qui!
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=