dopo Milan-Cesena

"La squadra ha fatto bene, anche nelle difficoltà abbiamo dimostrato di essere una squadra compatta". Queste le parole con cui Zlatan Ibrahimovic, autore del gol che ha definitivamente chiuso la gara di ieri sera, ha commentato la prestazione dei rossoneri contro il Cesena. Le difficoltà di cui parla Zlatan ci sono state, eccome, l’infortunio di Gattuso prima e Nesta poi su tutte.

La squadra, come ha detto lo svedese, è stata unita, un ottimo Thiago Silva davanti alla difesa ha chiuso bene, insieme a un sorprendente Mario Yepes, ogni ripartenza del Cesena, permettendo ai romagnoli di trovarsi raramente davanti ad Abbiati. Non solo difficoltà, ma anche novità che ieri sera la squadra ha dimostrato di saper superare, tra cui l’ingresso di Papastathopoulos, non titolare da mesi, e Thiago Silva non nel ruolo di centrale. Nonostante l’entusiasmo dei tifosi infatti, per aver più volte desiderato il brasiliano a centrocampo (Galliani dice di avergli ricordato il vecchio Desailly), sono stati necessari alcuni minuti, al numero 33 e a tutta la squadra per inquadrare il gioco. Questa sera ho giocato in una posizione diversa che conoscevo già perché ci avevo giocato in Brasile fino a quando avevo quattordici anni - ha precisato proprio Thiago - Non è il mio ruolo, ma anche se preferisco giocare come centrale, se posso aiutare la squadra mi metto a disposizione perché voglio vincere il campionato

Campionato a cui tutti stanno dimostrando di tenere, tra cui ovviamente, Adriano Galliani, che ieri sera ha parlato così: “Sono felice per questa vittoria anche se ho sofferto fino all’ultimo minuto avendo creato almeno dieci azioni da gol. L’unico neo di questa partita si può considerare l’infortunio di Nesta che credo resterà fuori circa due o tre settimane, più o meno sei o sette partite perché ormai siamo arrivati ad un momento della stagione dove dobbiamo scendere in campo esattamente ogni tre giorni. Ci aspettano tante partite, però è bello essere in testa alla classifica a 44 punti. La vittoria di questa sera, visti i risultati di qualche concorrente diretta, e pensando a tutti gli infortunati, era molto importante, ci consente di sapere di essere primi in classifica anche al termine della prossima giornata: bisogna tenere due partite di vantaggio sulle inseguitrici perché qualunque cosa succeda si possa continuare ad essere in testa alla classifica, quattro punti sono diversi da tre

Soddisfatto della vittoria è parso anche Massimiliano Allegri, che non dimentica di elogiare i suoi giocatori: “Questa sera ci siamo trovati in emergenza: prima c’è stato l’infortunio di Gattuso, poi dopo dieci minuti quello di Nesta, ma i ragazzi hanno disputato una buona partita sia come spirito che a livello tecnico. All’inizio dopo i cambi forzati eravamo in difficoltà come geometrie con Thiago Silva che era in un ruolo non suo, però alla fine ha giocato una partita straordinaria come anche tutti gli altri. Per le prossime partite speriamo di recuperare qualche giocatore. E’ anche arrivato Emanuelson che ci darà una mano, ma quello che conta è lo spirito dei ragazzi. Sono contento per Pato perché se anche oggi ha giocato solo dieci minuti è entrato bene, è un giocatore straordinario che deve trovare la giusta intensità. E poi c’è Ibrahimovic. Lo ammiro, è un professionista esemplare ed è molto autocritico. Credo che quest’anno stia facendo la migliore stagione della sua carriera

La miglior stagione della sua carriera, si forse ha ragione il tecnico livornese, lo svedese è un trascinatore, non solo quando con il suo fisico e la sua tecnica trascina i difensori in un’ineluttabile “fine”, ma in ogni situazione, davanti alla stampa, davanti ai compagni, e ovviamente… davanti alla porta!


MD in all World's language
 
MD in your language
MD em sua língua
MD dans ta langue
MD en su lengua
MD in Ihrer Sprache
MD 在您的語言
MD in uw taal
MD στη γλώσσα σας
あなたの言語の MD
당신의 언어에 있는 MD
MD в вашем языке
MD i ditt språk

Pubblicitá
 
MD Network
 


MD on YouTube
Grazie della visita
 
 
Oggi ci sono stati già 23 visitatori (36 hits) qui!
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=