SOLD OUT!
Scritto da Massimo Bambara   
Martedì 01 Febbraio 2011

Ultime ore di mercato scoppiettanti.
A memoria non ricordo un fine mercato di gennaio così, colpi in canna e in sospeso fino all'ultimo.

Certamente il Milan esce rafforzato da questa campagna acquisti.
Forse ci si poteva aspettare qualcosa in più nella scelta del terzino sinistro ma Allegri dispone ora di una rosa completa e attrezzata per vincere lo scudetto.
Van Bommel, Cassano, Emanuelson, sono giocatori di valore e di grande qualità.

L'Inter invece ha speso tutto il tesoretto messo da parte con la cessione di Balotelli anticipando forse il mercato di giugno.
Gli acquisti sono tutti di qualità.
Nagatomo è un ottimo terzino, Ranocchia un grande centrale, Pazzini un buonissimo attaccante, anche se a parer mio leggermente sopravvalutato.

La Juve invece nel mercato appena trascorsa ha dato la sensazione di brancolare nel buio.
Prima ha preso Toni, dandogli un ingaggio pesante per un anno e mezzo e poi ha preso Matri, quasi sconfessando questa prima operazione, dato che alla squadra di Del Neri mancava più una seconda punta in organico, piuttosto che una prima.

Marotta, dopo aver preso 12 giocatori nuovi quest'estate, non ha potuto godere di nessun extrabudget e si è dovuto barcamenare.
Di fatto la prima rata di Matri verrà pagata interamente a giugno, col rischio di condizionare fortemente il mercato in entrata estivo, soprattutto se la Juve non dovesse godere dei soldi della Champions.

Ferma la Roma in attesa di conoscere il suo futuro societario, la Lazio di Lotito invece ha preso Sculli, un giocatore prezioso sotto molti aspetti e ha tenuto tutti i big.
Per i biancocelesti allenati da Reja il quarto posto è un sogno che potrà divenire realtà solo se i suoi uomini migliori (Floccari, Mauri, Hernanes, Dias, Biava, Ledesma) non avranno grossi problemi fisici nel corso del prosieguo della stagione.

Il Napoli ha fatto un bel colpo con Ruiz, giocatore di valore, e con Mascara ha trovato finalmente una buona alternativa a Lavezzi.
Avesse preso anche un centrocampista sarebbe stato un mercato molto buono. Resto del parere che la difesa partenopea, elogiata da tutti, stia offrendo il massimo possibile del suo rendimento e solo perchè protetta dal grande filtro offerto da Gargano e Pazienza.
Alla lunga i difensori del Napoli possono dimostrare le loro lacune.

La Fiorentina ha preso un giocatore prezioso come Bherami, mentre Udinese e Palermo si sono limitate a operazioni minori.

In sostanza, dal mercato di gennaio, escono due grandi squadre rafforzate, Milan e Inter, che probabilmente se si partisse oggi si giocherebbero lo scudetto in volata.

Il Milan continua a mantenere un discreto margine di vantaggio sull'Inter, ma le insidie sono sempre dietro l'angolo quindi la guardia deve restare alta.

Nell'attesa di recuperare almeno qualche infortunato.
Perchè la lista indisponibili segna davvero troppi nomi

MD in all World's language
 
MD in your language
MD em sua língua
MD dans ta langue
MD en su lengua
MD in Ihrer Sprache
MD 在您的語言
MD in uw taal
MD στη γλώσσα σας
あなたの言語の MD
당신의 언어에 있는 MD
MD в вашем языке
MD i ditt språk

Pubblicitá
 
MD Network
 


MD on YouTube
Grazie della visita
 
 
Oggi ci sono stati già 2 visitatori (8 hits) qui!
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=