Gola profonda
Giorni di noia che si trascinano tra un’abbuffata ed un brindisi e quando il calcio giocato è in vacanza (alla faccia dell’adeguamento europeo...altrove si gioca) è il calcio parlato che tiene banco.

Sussurri e grida si alternano in una girandola impazzita di notizie...più o meno vere...più o meno destabilizzanti...per quei tifosi che, orfani della loro ludica passione ed affamati di pallonari accadimenti, si lasciano travolgere dai fiumi di parole che esondano dagli argini dell’informazione.

Forse questo Milan tornato in vetta è più fastidioso di una zanzara nelle notti estive...occorre un insetticida ad hoc per cercare di fermarne, almeno in parte, il ronzio...caspita, quanti volontari disinfestatori si trovano in giro nell’ultimo periodo...quasi una bonifica mirata...che se arriva il calabrone Carlitos il loro ronzare si farà ancora più importante e fastidioso.

E allora...dagli alla notizia...Inzaghi è scontento perché non gioca mai (ma è una notizia?)...Pato si lamenta del rapporto col Mister (parole che vanno giustamente intese e giustamente riportate e che si prestano a mille interpretazioni)...un pour parler che comunque graffia il cuore di ogni tifoso rossonero ed irrita  più che la sabbia nel costume.

La notizia dell’ultim’ora non è di quelle che graffia...è di quelle che lacera e che lascerebbe  cicatrici se vera. Alexandre Pato...il nostro Papero...sorriso dolce da bambino e gol immensamente belli da campione...starebbe per accasarsi al PSG...alla corte dell’infame...anche se tornerebbe, pare, sotto la guida di chi lo ha accolto e svezzato per primo.

Siamo nel campo delle ipotesi…niente di sicuro…ma il sasso lanciato, pur nell’incertezza, crea cerchi malefici intorno all’ambiente Milan…e forse è proprio questo l’intento di chi dà certe notizie.

Troppe voci fuori dal coro di rossoneri che si aggrappano alla notizia…che la considerano sconsiderati  quasi un affare…gli stessi che poi, assurdamente, andrebbero a criticare l’operato della Società se il suddetto “affare” andasse in porto…Pirlo docet…

Pato è un valore aggiunto e non un problema per il Milan…la sua classe ed il suo potenziale non sono e non devono essere messi in discussione…ed i valori di una famiglia non si svendono…non si svalutano…bisogna lucidarli aiutandoli a ritrovare…se momentaneamente appannati…tutto il loro splendore…e forse il restauratore dovrebbe metterci un po’ più del suo per farlo risplendere al meglio questo gioiello e la famiglia riconoscerne l’indiscusso valore, che poi se dovesse brillare altrove il rammarico sarebbe tanto doloroso quanto inutile, così come il gioiello dovrebbe, comunque, mettersi sotto la giusta luce ed aiutarsi per diffondere i giusti bagliori ed inorgoglire la sua famiglia di cotanta luce.

Altre voci si rincorrono a parlar di Milan…calcio scommesse…partite truccate…e subito nel calderone mediatico ci sbattono uno dei nostri…Gennarino Gattuso…il nostro guerriero ferito che tutti aspettiamo…un’enorme bolla di sapone che subito esplode…lasciando sporco solo chi ha cercato di sporcarci ancora una volta.

E le belle parole di Thiago Silva, il suo dichiarato amore per il Milan, la sua voglia di diventarne il simbolo nel tempo…magari indossando proprio la fascia di capitano riservata ai grandi…poco importano alle gole profonde…che non servono a far caciara.

Vero…lo stile Milan non è di tutti…non è da tutti…teniamocelo orgogliosamente stretto!

Ancora non sappiamo se il nostro sarà un botto di fine 2011 o di inizio 2012 e se questo botto ci sarà…da tifosi rossoneri abbiamo avuto un 2011 più che soddisfacente…il 2012 potrà esserlo il doppio

Non pensiamoci troppo però…godiamoci ogni vittoria…recriminando di meno e gioendo di più

Buon Anno  a tutti…e nel vecchio così come nel nuovo…alla faccia delle gole profonde…

FORZA MILAN!
MD in all World's language
 
MD in your language
MD em sua língua
MD dans ta langue
MD en su lengua
MD in Ihrer Sprache
MD 在您的語言
MD in uw taal
MD στη γλώσσα σας
あなたの言語の MD
당신의 언어에 있는 MD
MD в вашем языке
MD i ditt språk

Pubblicitá
 
MD Network
 


MD on YouTube
Grazie della visita
 
 
Oggi ci sono stati già 12 visitatori (26 hits) qui!
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=