E se dovessi scegliere...?

6 ottobre 2011 - E’ morto Steve Jobs...a 56 anni e per male incurabile..fondatore e creatore della Apple. La notizia raggiunge e scuote tutto il mondo. Le sue invenzioni, indubbiamente, hanno cambiato la vita dell’umanità intera... Dalla sua mente sono nati prodotti come  iMac, iPod, iPhone, iPad, che hanno rivoluzionato il modo di ascoltare la musica o di usare un computer...di metterci in comunicazione con il mondo...un mondo che facilmente puoi tenere in mano...sempre più vicino...sempre più accessibile.

Nel corso degli anni si è guadagnato diversi appellativi...innovatore, visionario, guru, genio, showman, sognatore, cantastorie, rivoluzionario...si rivolgeva spesso ai giovani e la sua frase più famosa... "siate affamati, siate folli"...è già diventata un cult.

Migliaia di appassionati lo piangono...e non solo...il suo genio messo a riposo troppo presto e in maniera così cruda, indubbiamente colpisce e scuote ogni coscienza...anche quella dei suoi “avversari di campo” come Bill Gates.

Ma lui rimarrà immortale, grande uomo del suo tempo, padre dell’innovazione e che i posteri, per ciò di cui potranno beneficiare, ringrazieranno nel ricordo.

27 settembre 2011 - E’ morto Wilson Greatbatch...a 92 anni e probabilmente per “usura del tempo”...inventore del pacemaker...cos’è un pacemaker? il termine è inglese e letteralmente significa "segnapassi"...praticamente è un apparecchio capace di stimolare elettricamente la contrazione del cuore quando questa non viene assicurata in maniera normale dal tessuto di conduzione cardiaca...più semplicemente...un piccolo apparecchio salvavita che fa battere migliaia di cuori in tutto il mondo che, diversamente, si sarebbero inesorabilmente fermati.

Mi sembra superfluo rimarcare la grandissima e vitale importanza di tale invenzione, eppure è passata sotto silenzio e senza alcuna rilevanza o commemorazione...e la cosa stride con l’eco della sopra citata altra morte...forse per l’età avanzata del caro estinto...o forse perché ci si assuefa a tutto e poter scaricare un video od una canzone dal web alla velocità della luce lo riteniamo più importante che  ascoltare il battito regolare del cuore.

Ascoltare una canzone...vedere immagini di ricordi....ascoltare amici lontani...ti provocano un’emozione grande che ti fa battere forte il cuore e magari ne smarrisce momentaneo un battito, ma se lo smarrimento si prolunga non perché ti emozioni, ma perché ti ammali ed il tuo cuore s’inceppa, potrebbe finire la musica e tacere per sempre.

Jobs e Greatbatch...entrambi due grandi della storia...ugualmente e diversamente...ma a cui va dato, ognuno per il proprio talento, il giusto ricordo.

Non dobbiamo dare per scontato niente e fermarci ogni tanto dolcemente a pensare...a riflettere sull’importanza della vita...abbiamo la fortuna di vivere in un’era che ci ha permesso di raggiungere e conquistare un benessere (checché se ne dica) che solo fino a pochi decenni fa era impensabile...non disperdiamo questa fortuna e torniamo a darle i giusti valori...

Forse non riusciamo più ad ascoltare il cuore...forse già manca quel battito...
facciamo che non sia così...

E se dovessi scegliere...?

...iPhod o pacemaker...

semplicemente...LA VITA

MD in all World's language
 
MD in your language
MD em sua língua
MD dans ta langue
MD en su lengua
MD in Ihrer Sprache
MD 在您的語言
MD in uw taal
MD στη γλώσσα σας
あなたの言語の MD
당신의 언어에 있는 MD
MD в вашем языке
MD i ditt språk

Pubblicitá
 
MD Network
 


MD on YouTube
Grazie della visita
 
 
Oggi ci sono stati già 12 visitatori (23 hits) qui!
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=