29.01.2011 Catania-Milan

UNA TELA DAI TRE COLORI
ESCE DAL CRATERE DEL CIBALI

E’ LA  SQUADRA DEL MISTER
GRINTOSA,SOBRIA,ATTENZA E NON LEZIOSA
POCO BELLA MA VINCENTE!!!

ABBIATI 6 : Prima parata a due dal termine,Morimoto fa il banzai e lui lo manda a Kawasaki in bicicletta.La fatica del tuffo e la sonnolenza della serata verra’ premiata

BONERA 6+ : Ci mette il corpo sul tiro di Capuano,un po’ di fortuna non guasta.Il gioco si sviluppa sull’altra fascia,e’ messo bene in campo il Catania e copre gli spazi,arriva lo sbaglio su facile scarico al 18°,al 21° prima scorribanda in attacco e senza indugiare la mette in area.E’ un Catania piu’ attento e chiuso in questa fase,lui ha un po’ di spazio per salire,di piattone esce un invitante cross basso al 24° che Spolli di punta anticipa il 99.Attento al 39° chiudere un 3 contro 3 in fascia,Capuano non gli ha creato danni nella prima frazione che termina con un cross dove non succede nulla.Parte la ripresa e temporeggia sempre su di lui al 47°,ERRORE NEL VOLER ANTICIPARE PESCE AL 55°,CONCETTUALMENTE,METTE IN SERIA DIFFICOLTA’ I DUE CENTRALI.Passa al centro dopo il gol,iniziano gli scontri con Lopez,su tiro di Gomez chiude lo specchio e la palla va in angolo,un SOLO ERRORACCIO A FRONTE DI TANTI PICCOLI INTERVENTI FRUTTUOSI SIA IN FASCIA,SIA IN CENTRO

ANTONINI 6+ : Sul primo lancio perde l’anticipo,la loro occasione parte da qui’,continua dal lato corto,non riesce ad eludere il tentativo di cross raddoppiando Merkel,3.30 sul cronometro.4.31 e di dx. trova il taglio di Ibra con precisione,fallo su Gomez che cerca il triangolo e buon anticipo al 9.33 in fascia.Al 12° Gomez taglia al centro e Antonini lo segue perdendo posizione,la sua corsa ha evitato IL PUNTARE LA DIFESA E L’ERRORE SULL’APERTURA PER LEDESMA SOLO, DIVENTA DI MERKEL CHE HA TARDATO A SCALARE INSIEME A YEPES.Lotta aspra da quel lato,trova il tempo per un fulminea corsa in avanti e relativo cross.,siamo al 30° e poi ci prende gusto e 4 minuti piu’ tardi si incunea ancora ma le maglie etnee si chiudono bene.Soffre un po’ meno il furetto n.17,ottimo in chiusura,e’ una diagonale che ci consente di rimanere alti dopo un corner non andato a buon fine,la gamba va e scorre,detta la giocata e Cassano non aspetta altro,BUONA COSA.80° e ogni palla recuperata e’ un sospiro di sollievo,consente di respirare e rompere il ritmo al Cibali.UN INIZIO DIFFICILE,SI RIPRENDE CON BUONI INTERVENTI,FINISCE IN CRESCENDO

THIAGO 7 : Accompagna Lopez nel taglio,sporca il triangolo per Gomez e consente ad Abbiati la chiusura,10°m.Tocca pochi palloni,e’ Yepes che fa e briga,prova ad impostare ma la rasoiata viene intercettata dal bravo Gomez.Due rinvii in un minuto,uno alto dal centro area,l’altro in diagonale in fallo laterale,meno di 10 minuti al riposo.Sceglie bene il tempo contro un Lopez solissimo e di testa allarga per Bonera,48°,un minuto e lo chiude di piede con facilita’ DISARMANTE.Sale in mediana quando entra Oddo terzino e andiamo al 441,si erge da diga in mezzo al campo,nel momento migliore catanese ferma con il piede Mascara 2 volte al 71°.79° capisce dove andra’ la palla e la fa sua con FACILITA’ ESTREMA,INCREDIBILE ESSERE.Allarga per Binho e da li’  verra’ il raddoppio,si tuffa di testa per chiudere davanti all’area,3 minuti al fischio finale.ATTENTO IN DIFESA,TOCCA IL DOPPIO DEI PALLONI IN MEDIANA,INDISPENSABILE COME L’ANIMALE SVEDESE

YEPES 7 : Lancio millimetrico per Z. ad inizio partita,e’ sempre piu’ sciolto,crescono i gradi e la sicurezza.Bravo a tamponare dal limite ,evita lo scarico a dx. in area dopo appena 3 minuti di gioco.Manda in angolo su colpo di testa un forte tiro ravvicinato di Lopez e poco dopo lo anticipa sulla trequarti.Forse non si aspetta lo scatto di Ledesma,con la coda dell’occhio poteva FARE MEGLIO.SCARICA SPESSO ALTO PER BONERA,E’ GIA’ LA 4 VOLTA MA SONO TRAIETTORIE SBAGLIATE,NON SONO NELLO SPAZIO E IN CORSA,MA GLI ARRIVANO ALTE  E LENTE, OBBLIGANO BONERA A RIMANERE CON IL CORPO SCOPERTO E NON IN MOVIMENTO,CIOE’ CON LA FACCIA VERSO LA PANCHINA E NON A PROTEZIONE DI UNA POSSIBILE RIPARTENZA,MARIONE CAMBIA SCARICO,PLEASE!!!!!Ci mette la testa in un angolo,non impensierisce il portiere ma e’ presente e padrone in queste giocate,15°,e pure in difesa ci arriva lui di testa.FA UN TUFFO IN AREA PLASTICO,RICORDA GERD MULLER AI MONDIALI 70 QUANDO BEFFA RIVERA SUL PALO.38° E CHI CI ARRIVA????LUI,ANCORA DI TESTA, NELLE GAMBE DI LOPEZ PER UN GIALLO ONESTO UN PO’ PIU’ TARDI,40°,MA CI STA IL FALLO,POTEVA ESSERE UNA RIPARTENZA PERICOLOSA.Concentrato sul taglio di Lopez,pure il fallo si piglia,BRAVO MARIONE.E’ il Francesco Baracca dei cieli,TUTTE LE PALLE AEREE LE ACCALAPPIA LUI,STREPITOSO IL NOSTRO GUERRIGLIERO.Solo il giapponese lo saluta un attimo a fine partita,CONTINUO,ATTENTO,MIGLIORA COME IL VINO,DI TESTA SONO TUTTE LE SUE,DI PIEDE NEL ROMPERE LE AZIONI E’ PERFETTO,QUELLE PALLE A FOGLIA MORTA PER BONERA NON CI STANNO,MA AL MILAN TI LEGHIAMO… NON TE NE ANDARE,BRAVO MARIONE

VAN BOMMEL 5.5
: Il puntello davanti alla difesa,Allegri lo mette nel suo ruolo,esordio con i botti,10 sec.con CAPOCCIATA.Smercia palloni e chiude giocate difensive come su Mascara al 18° e di prima per Binho con buona geometria e tempistica.Sbaglia il primo appoggio al 21° ma riprende subito la tessitura dell’azione e la difesa del fortino con tutti gli onori.Costretto al fallo su Spolli e scatta il giallo al minuto 33°,VERTICALIZZA SENZA FRONZOLI PER BINHO,ORMAI CI SCAPPA L’AUTOGOL,50°,MA IL FATTACCIO ARRIVA 3 MINUTI DOPO,si trova affrontare Ledesma,AVEVAMO PERSO PALLA CON CASSANO ED EMANUELSON ERA SU,IL FALLO C’E’,L’AMMONIZIONE E’ SEVERA.NON ERAVAMO MESSI BENE,DOVEVA STARE COSI’ ALTO FILIBERTO NIPOTE DI SEEDORF?DEVE MIGLIORARE NEGLI SPOSTAMENTI LATERALI,A GENOVA AVEVA USUFRUITO DI UN CENTRALE MOSTRUOSO COME THIAGO,QUI’ LUI DOVEVA MENARE LE DANZE,NEMMENO UNA BRUTTA PROVA,L’ESPULSIONE LO CONDANNA UN PO’…

MERKEL 6- : Molle sul primo cross di Gomez,non tempestivo su Silvestre e viene rimpallato al 6°,non c’e’ opposizione sul cross di Lopez.Bene invece con l’aiuto di Yepes,raddoppia e fa ripartire l’azione al 7.30.Gomez imperversa,lo raggira e punta l’area,chiede il triangolo a Lopez ma non si chiude.In ritardo su Ledesma,vede Gomez portare via l’uomo al centro e creare lo spazio CHE LUI TARDA A CHIUDERE,e’ l’esterno dalla parte di Luca…..TOCCA A LUI.Ammonizione al 20° ma da qualche minuto vediamo il bravo biondo piu’ agressivo e meno passivo,LEDESMA E GOMEZ SU QUELLA FASCIA SONO PERICOLI,DAL DI LA’ IL CHOLO CAPISCE CHE PUO’ ARRIVARE QUALCOSA DI BUONO.Bravo su una palla sporca che cade da un contrasto di Luca e la fa sua,bravo Merkel,LA PULIZIA E BRAVURA DI UN GIOVANE CONTRO UN BANCO DI PROVA IMPORTANTE,GLI INFIDI ARGENTINI…..MAESTRI NELL’INFILARTI IL CACCIAVITE NELLA FERITA,NON E’ FACILE.BRAVO ANCORA A FARSI FARE FALLO,VIENE SPINTONATO E CALCIATO DAL DUO VON GOMEZ E RUDOLF LEDESMA,SE NELLA PRIMAVERA TI CHIEDONO PERMESSO,QUI’ PRIMA TI SPARANO E POI TI DANNO LA COLPA,VAI RAGAZZO DAL FUTURO CERTO,NON AVER PAURA.Si e’ adeguato all’elmetto e il piccone,stringe su Mascara al 22°e gli ruba palla dopo un errore in uscita del 4 nostro.Finisce il tempo piu’ avanzato con Ambro che ritorna 20 metri piu’ indietro,e’ entrato nel giochino che gli isolani insegnano al mondo e vende pan per focaccia,il furetto Gomez capisce che Merkel non scherza,AFFOSSATO.BRUTTA PALLA PERSA ,NON SI TENTA DI SCARTARE L’AVVERSARIO NEI PRESSI DELLA NOSTRA AREA,ha facilita’ di corsa e pure un buon piede ,40 m. di lancio per la testa di z. che e’ in fuorigioco,MA IL GESTO VA MENZIONATO.60 metri di corsa spedita,l’attacco si perde in angolo.COSE BUONE E MENO BUONE,CI METTE UN PO’ A CAPIRE CHI HA DI FRONTE,IL GEN.VIDELA SA DOVE COLPIRE,PUNTANO MOLTO SUL LATO SX,5.5 INIZIALE E UN 6 FINALE DI TEMPO=

AMBROSINI 6+ : Mette un buon scarico basso per Ibra di sx,EVENTO.Gioca abbastanza alto,qualche taglio ad entrare consente un po’ di metri per l’inserimento di Bonera laterale,SI TROVA BASSO AL 25° IN MEZZO TRA MERKEL E VAN BOMMEL e subito vince un tackle su Sciacca,26°.LO VEDIAMO PIU’ BASSO DELL’INIZIO PARTITA,MERKEL UN PO’ PIU’ AVANTI.Anche la sua tempistica viene premiata,palla tagliata in area e anticipa tutti,MAESTRO DI QUESTE FASI.52° METTE IL PIEDE SU TIRO DI LOPEZ CHE QUASI MAI E’ RIUSCITO A GIRARSI,anticipa l’avversario nell’azione che ci portera’ in dote la punizione del vantaggio.Si raccoglie sempre l’uva a casa sua,la tenaglia e cartellino giallo e’ fisso come la gradazione dei suoi capelli,BIONDO DAL RETROGUSTO SAPORITO E NELL’ETICHETTA C’E’ SCRITTO “TE MENO”.Qualche scontro a sx. con Ledesma,ESCE INFORTUNATO,PROVA DISCRETA,GLI PIACCIONO QUESTE PARTITE DOVE LA LOTTA PER LUI E’ PANE DA SGRANOCCHIARE   SOTTO AI DENTI

ROBINHO 7.5 : 25.secondi e il primo tentativo,NON SI TRATTA DI OCCASIONISSIMA,DI BUONA OPPORTUNITA’,effettua il suo solito piattone a girare bloccato a terra.PROVA UN DRIBBLING CHE NON SI DEVE FARE,Ledesma per fortuna scivola appena dentro l’area,6.30.Addirittura torna a pochi metri dal centrale difensivo per impostare,calcia un buon pallone per Cassano all’11° di mancino e tarda lo scarico per z. che si trovera’  in off-side.Arriviamo al delizioso passaggio per Ibra in contropiede non sfruttato adeguatamente,39°.UOMO A TUTTO CAMPO,FALLO INTELLIGENTE IN UNA RIPARTENZA LORO,UTILE,SUPER UTILE,52°.Esce il 4 e lui scende piu’ basso,IL SUO IMPEGNO,LA SUA PRESENZA IN CAMPO DETERMINANTE VIENE PREMIATA AL 57° SU CORTO TAP-IN,DOPO TANTI ERRORI SOTTOPORTA LA MERITAVA TUTTA QUESTA GIOIA.GIOCA A DX,SALE DI MENO MA NELL’UNICA VOLTA LA METTE DA SPINGERE,INCREDIBILE GIOCATORE DI IMPORTANZA ASSOLUTA.DOPO IL GOL IL FIGLIO ABBRACCIA IL BABBO IBRA,UN PO’ PER LA FACCIA UN PO’ PER L’ALTEZZA…..E’ COME LO STRETTO DI BERING,STRATEGICO E IMPOSSIBILE FARNE A MENO

CASSANO 6- : Intesa con lo slavo al 5°,gli taglia dietro e la palla gli cade nei piedi,si rovescia il fatto al 7° e Antonio trova un varco nel taglio di Ibra da dx . con i giri contati,peccato sia in fuorigioco.STOP MERAVIGLIOSO AL 15° CHE MERITA APPLAUSI,si guadagna un angolo,RIMANE LO STUPORE.Ancora il movimento ad uscire e scarica di prima per Bonera,Ibra sul cross appoggia per Antonio che calcia alto,MA STI DUE SI TROVANO MERAVIGLIOSAMENTE,HANNO GLI STESSI TEMPI DI CALCIO.PARTE DA LUI IL POSSIBILE VANTAGGIO,CHIUDE DOPO 30 METRI DI CORSA UN TRIANGOLO INCREDIBILE CON IBRA,AIME’ NON LA TOCCA NEMMENO E  ANDUJAR,RINGRAZIA!!!!!!!TANTA INTESA CON IBRA,MA DEVE MIGIORARE LA PROPRIA RESA NEL CREARE SUPERIORITA’ NUMERICA,C’E’ DEL LAVORO DA FARE ANCORA SUL SUO FISICO

IBRA 7.5 : Subito lo cercano nel cuore del gioco, subito viene triplicato e subito crea uno scarico per il libero Binho.Tentativo di far male,gli fanno densita’ intorno e perde l’attimo,e’ il 12°,e’ difficile trovare gli spazi ma in un baleno e in cm. con lui puo’ nascere qualsiasi cosa,DI CORPO LA METTE A CASSANO CHE ALZA LA MIRA,ANCHE TRA 100 AVVERSARI SI SENTONO COME SEGUGI.39° parte con buone prospettive su passaggio del 70 a campo aperto,cerca lo scarico per l’inserimento di Merkel,POTEVAMO SFRUTTARLA MEGLIO.FANTASTICO IL PASSAGGIO PER ANTONIO CHE NON RIESCE A CHIUDERE LA GIOCATA,43°.Inizia la ripresa e prova su punizione,fuori del tutto,ci riprova ma il pallone spegne i lampioni,IMPORTANTE PROVARCI PERO’!!!!!!3° tentativo e dice ai compagni …”GHE PENSO MI”,BUCA LA BARRIERA,ANDUJAR INTERCETTA MA NON TRATTIENE,ALLONTANA IL GIUSTO PER LA  NOSTRA RETE,1-0 PER NOI,1-0 PER NOI!!!!!In 10 e’ dura,rimane solo in avanti,tolto Cassano non parla lo svedese con nessuno,ma il ceco lo capisce e per poco fa un trattato di pace per le nostre coronarie,il portiere rimanda il piacere.Palla del 33 messa in freezer,si riposa un attimo e scarica per Filiberto un pallone invitante,quel portiere li’ ci ha rotto la minchia….NON PUO’ NULLA INVECE SUL RADDOPPIO CONFEZIONATO DAL 70,IBRA SPEGNE DEFINITIVAMENTE QUESTA ACIDA PARTITA.La ciliegina finale e’ la palla che calcia fuori in area nostra,CHE GIOCATORE RAGAZZI,mi ero dimenticato della fragola,fa il difensore di piede per l’angolo loro e il pianto mio e nostro verso questo monumento.INDESCRIVIBILE

EMANUELSON 6 : Deve fare dei metri per chiudere sul suo giocatore Van Bommel,LO SAPEVAMO….PIU’ ABILE NELL’ACCORCIARE DAVANTI CHE IN RIPIEGO DOVE L’ATTENZIONE DIVENTA REGINA.FA POCO IN 11 CONTRO 11,QUANDO SI RIMANE IN 10 DIVENTA UNA PARTITA CHIAMASI “NON PREFERITA”,apprezzo al 76° disturbare Gomez al limite dell’area e cercare nel suo territorio la conclusione vincente su assist di z.Bisogna tenerla e non pressato la getta via,MALE,10 minuti al termine.E’ il riferimento alto per il fenomeno e vista la maggiore freschezza deve scendere anche in aiuto,si fa dare una punizione CHE VALE ORE ALL’83°

ODDO 6+ : Entra quando il magma scalda l’ambiente,bravo al 20° su Ricchiuti, ad  interrompere la traiettoria di Pesce al 71° e al 73°.Colpisce di testa su punizione avversaria,E’ ATTENTO.GRANDE SU CAPUANO,SI MERITA IL RIMPALLO E IL TEMPO PASSA A FAVORE NOSTRO

JANKU 6 : Prende il posto dell’infortunato Ambro,si mette in luce al 78°,ruba palla e Ibra va vicino al  raddoppio.TANTO IMPEGNO E TANTA DEDIZIONE,I FRUTTI TI HANNO REGALATO QUESTO SCAMPOLO,SARA’ L’ULTIMO?

ALLEGRI 6.5 : PARTITA IMPASTATA,LO SAPEVI,ORMAI CON TE E’ UNA CONTINUA RIVOLUZIONE,NON SI SA MAI LA FORMAZIONE.LA PARTITA CON LA LAZIO HA IMPOSTO ATTENZIONE E TURNOVER,UNA VOLTA IN 10 OTTIMO L’INSERIMENTO DI ODDO CON THIAGO IN MEZZO.NON GIOCHIAMO BENISSIMO,IL CATANIA DI CERTO NON AIUTA,RISPETTO A LECCE DICIAMO CHE CI SIAMO MERITATI CERTI EPISODI.LA CORSA E’ LUNGA MA QUESTI 3 PUNTI LI ABBRACCIO COME SE AVESSI UN FIGLIO.VEDERE JANKU VUOL DIRE NON TAGLIAR LE GAMBE A NESSUNO,IN FONDO SE UNO SE LO MERITA CON TE PRIMA O POI GIOCA,DAI TITOLARI FISSI DI ANCELOTTI AI TITOLARI SENZA NOME DI ALLEGRI,AVANTI CAPITANO MIO!!!!!PRESTIGIATORE ECCELSO


MD in all World's language
 
MD in your language
MD em sua língua
MD dans ta langue
MD en su lengua
MD in Ihrer Sprache
MD 在您的語言
MD in uw taal
MD στη γλώσσα σας
あなたの言語の MD
당신의 언어에 있는 MD
MD в вашем языке
MD i ditt språk

Pubblicitá
 
MD Network
 


MD on YouTube
Grazie della visita
 
 
Oggi ci sono stati già 2 visitatori (32 hits) qui!
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=