06.01.2011 Cagliari-Milan

NELL’ULTIMA FETTA DI PANETTONE
TROVIAMO L’ORO DELLA SIERRA LEONE.

UN CAMPO OSTICO,UN AVVERSARIO DURO
BATTUTO DA UN MILAN NON BELLO MA
ATTENTO,SPRECONE E PURE FORTUNATO

ABBIATI 5 : Quasi nulla fino al 44° dove Agostini gli scalda le mani,incolpevole sul loro palo.Da notare sul quasi recupero di Nene’ al 37°, si trova un po’ passivo agli eventi, battezza la palla fuori con sufficienza.52° DOPO LE SCAMPAGNATE DI BARI E BOLOGNA,I RILANCI AD ALTEZZA UOMO COME LE BAIONETTE SUL MONTE GRAPPA(JUVE), FA UNA COSA DA CAMPETTI DI PERIFERIA,LA SUFFICIENZA MENZIONATA PRIMA SU NENE’ QUI’ TROVA LA MEDIOCRITA’ ASSOLUTA,SALVATO DAI SUOI SANTI.Blocca a terra nel loro pericolo,si accartoccia bene,MA NON SI PUO’ FARE INTERVENTI DEL GENERE

ABATE 6+ : 2° minuto e regala un calcio d’angolo,ottima diagonale all’8° da ultimo uomo e lancio al 9° pregevole di 50 metri a cambiare il lato per il 70 che scivola.Due anni fa i 50 metri li faceva per correre via dai compagni con il bastone in mano,MIGLIORATO.Sbaglia un appoggio di testa per Clarence e poi temporeggia bene al 15° su Cossu,raddoppia al 24° su Matri con l’amico Bonnie e gli sradica la palla.Un folletto che a volte chiuso in fascia cerca fortune all’interno del rettangolo,in una di queste si  guadagna al 41° una punizione interessante.Crossa al 75°,e’ un buon invito per Cassano che  fa la sponda e Binho fa la ponga.ATTENTO NEI RADDOPPI IN AIUTO AL CENTRALE,SBAGLIA QUALCHE PASSAGGIO MA VEDERLO RISCHIARE LA GIOCATA E’ UN BUON SINTOMO,RIFERIMENTO FISSO PER I LANCI DA DIETRO O I RIBALTAMENTI DI GIOCO

ANTONINI 6.5 : Al 3° sbaglia un facile passaggio per Binho,al 6° da un fallo laterale centrale pericoloso a Rino.Piu’ disciplinato del solito,mentre sale al 28° gli viene fatto un fallo ed esce dal guscio al 32° con la collaborazione di Ambro partendo in fascia.Attento in diagonale al 37° su Lazzari,manda  in spaccata in calcio d’angolo su cross di Pisano e poco dopo in area colpisce di testa ad uscire.Sale di piu’ nella ripresa dove tenta anche il tiro al 51°,s’invola sull’out al 69° con bravura e dipinge una diagonale al 73°,anticipa Nene’ mandando in angolo.NETTAMENTE MIGLIORATO,NON PORTA PALLA DA DIETRO PER PERDERLA,LA RIPRESA LO VEDE SALIRE CON INSISTENZA E PRECISIONE.DISCIPLINATO CON INTERVENTI VALIDI 6.5

BONERA 6+ : Inizia al 16° la sua partita, il primo intervento e’  di testa in area,attento al 21° d’anticipo in centro al campo e rilancia.Buoni interventi fino al 31° dove perde Canini e il palo ci salva,un minuto dopo anticipa la punta di taglio con eleganza.Ci mette l’esperienza su errore di Thiago,un colpetto e si risolve la matassa intricata,poteva essere piu’ risoluto nel prendere posizione,quello si.Copre giustamente il primo palo quando Nene’ si divora il gol,e’ il meno responsabile del fattaccio.SI RICONFERMA UNA VALIDA ALTERNATIVA,E’ PRESENTE PER TUTTA LA PARTITA,CERTO CHE SE QUEL PALO…..6+

THIAGO 6- : Passa un primo tempo ad attendere il malcapitato,succede poco in area e nei pressi ,e’ al rientro e si vede,la gamba deve riprendere il ritmo.Si fida di Daniele e qualche volta per scardinare la situazione si propone piu’ avanti  in impostazione.48°inizia un giro palla da dietro non preciso, si impappina ma rimedia ed accompagna la punta in carcere.Sbaglia al 64°,non vuole colpire di testa e viene anticipato,distratto il fenomeno,perde Nene’ nell’occasionissima che gli sfugge davanti e di testa solo la sfoglia,disattento nello scalare.Bene al al 75° dove mette la gamba e’ provvidenziale,dal suo piede in verticale nasce la palla della vittoria.NON HA DATO LA SOLITA SICUREZZA AL REPARTO,ANCHE DALLA CORSA SI INTRAVEDE CHE NON E’ AL TOP,SPESSO PERDE L’ATTIMO E L’INTERVENTO E’ AL LIMITE. 6-

GATTUSO 5.5
: Incoccia nella lotta al 3° con un avversario,una contusione che lo mettera’ ai box e come Antonini a Napoli sara’ la mossa vincente.Al 17° rincorre Lazzari invano e al  20° mette una palla orizzontale dove ripartono ma poi va al limite a recuperare il danno.Brutta palla sul pressing al 38° persa al limite,forse sente la botta iniziale o forse non e’ semplicemente giornata,SUCCEDE CARO RINO,NON FA NIENTE.E’ NEL PARASTINCO DI CASSANO,E’ NELL’APOTEOSI INTORNO A RODNEY,IMPORTANTISSIMO PER NOI,MA OGGI  CONFUSIONE E IMPRECISIONE

AMBROSINI 6 : Bravo al 6°,fa una veronica sulla trequarti e riparte,arriva la solita tenaglia al limite della nostra area,minuto 35.Siamo al 62° e sbaglia un facile appoggio a Binho,copre per tutta la partita,palle sporche per il traffico intasato,a volte tiene la posizione, quando sale non crea cose eccelse pero’  e’ vero che non mette mai in crisi la nostra retroguardia.IL TASSO DELLA PARTITA E’ SUFFICIENTE E NULLA PIU’ COME LA TUA PROVA

SEEDORF 5.5 : Fa il Pirlo vecchia maniera e spesso la da in orizzontale al terzino che sale (Abate),rischia sempre sul loro pressing,verticalizza bene per Pato al 23°.Buona idea al 26°,elude l’avversario e cerca le punte,verso la fine primo tempo il Cagliari ci crede e sbaglia sulla loro pressione,per poco un rimpallo non manda Matri in porta,l’errore rimane anche concettuale.Rischia su Cossu in impostazione,gli ultimi 20 minuti degli isolani ci vedono un po’ in apprensione,aspetta sempre un attimo di troppo a far ripartire e viene spesso anticipato.Cincischia ancora ad inizio ripresa ma regala una meravigliosa occasione per il 7.Siamo al 55° e in 20 secondi perde due volte la palla per ritardo suo solito ,vero che gli spazi sono intasati,ma un pugno nei denti da Tyson gli farebbe bene.Bravo al termine su inserimento di Pisano,e’ in area e impatta con il tempo giusto.SE OGGI SI SOMMANO TUTTI I RITARDI IN OGNI GIOCATA SI SOPPRIME IL TRENO,IL RUOLO E’ DELICATO,VERISSIMO,MA DORMIRE DAVANTI ALLA DIFESA NON VA BENE,SE IL LETTO NON TI SFAGIOLA GALLIANI TI MONTA L’AMACA

MERKEL 5.5 : Ottimo al 10° dove regala la palla a Binho che spreca,subito dalla fascia mette un cross interessante e Pato viene anticipato.Dopo l’avvio promettente la partita si impasta a ritmi bassi, si perde nelle pieghe dei raddoppi,finisce il primo tempo e anche lui soffre il momento delicato e avulso della nostra manovra.Si rivede con l’assist per Pato,minuto 58 poi uscira’.GARA A CORRENTE ALTERNATA,MOLTO ALTERNATA E POCA CORRENTE.HA DELLE SCUSANTI,FARE LA DIFFERENZA DAVANTI IN 0 SPAZI NON E’ SEMPLICE,FELICE PER L’ESORDIO,CI STA IL RAGAZZO PERO’ POCA COSA OGGI

ROBINHO 5 : Non incisivo sulla prima vera azione gol,un colpo che conosce,ma il piatto sul secondo palo non trova fortune,PIU’ FORTE DIAMINE!!!!!!Scivola varie volte e si assenta dal gioco,vero che ogni tanto mette sul banco la solita difesa,27° minuto,ma la giornata non gli sorride,si allunga malamente il possibile vantaggio al 66°,prestazione opaca.Ancora un occasione su assist di Antonio e oggi la porta la vede come una serratura saldata .La prima cosa giusta la fa nel gol,MEGLIO PIU’ INDIETRO,duetta con Cassano e saranno sorrisi,FINISCE A TREQUARTI COME LA SUA PRESTAZIONE INTRISA DI ACQUA,RIMANE UN QUARTINO DI VINO CON MOSCERINI DALLE ALI COME  UN CONCORDE.GLI E’ GIA’ SUCCESSO,SBAGLIA INIZIALMENTE IL GOL E SI SPEGNE(AJAX ALL’ANDATA E ROMA)

PATO 6 : Subito prova ad incunearsi tra la folta schiera difensiva,poco dopo ruba palla lottando,NOVITA’,svaria sul fronte offensivo con piglio.Minuto 17 e rincorre Agostini,non e’ Hailwood pero’ apprezzo l’impegno,e’ il riferimento primario,negli ultimi minuti del primo tempo non tocca palloni ma su punizione calcia bene da lontano.Prende bene il tempo e si trova davanti alla porta ma non ne approfitta,poca cattiveria.Altro calcio al 58° rimpallato in scivolata su imbeccata del ragazzotto biondo.Accellera su una ripartenza e dona la vita al 70 che non vuole il suo rene,gli do una mano io Patinho a pisciare,ADDOSSO A LUI..Siluro su calcio piazzato,bene oggi l’atteggiamento,fuori la conclusione pero’.87° e si respira,si fa dare una punizione che spezza il ritmo,idem nel recupero.DIFFICILE IN UN RUOLO NON SUO,GIOCARE A SPALLE ALLA PORTA NON GLI COMPETE,PREMIO LA SUA VOGLIA DI FARE CHE A VOLTE HA DIFETTATO,L’AVRA’ CAPITA?

STRASSER 7- : Rileva al 57° Rino e subito mette vigore nella partita.MALE,MOLTO MALE al 68° nella sovrapposizione ,Abate temporeggia su Nainggolan e lui dorme sull’esterno che gli passa dietro,la fortuna ci assistera’.I minuti di Bologna gli tolgono la cera di paura,prova di forza e carattere,di testa si fa sentire e quando calcia in porta si ferma la Sierra Leone in un pianto corale di emozione.IN QUEL SORRISO BIANCHISSIMO C’E’  ANCHE LA NOSTRA GIOIA E FORSE QUALCOS’ALTRO……

ALLEGRI 6.5 : ALLORA MISTER NON SO DOVE STA LA FORTUNA,DOVE ARRIVA LA BRAVURA.MI PIACE UN MISTER CHE HA TANTE CARTE NEL MAZZO,PENSO CHE MERKEL IN UNA GARA COSI’ CHIUSA NON FOSSE L’IDEALE MA QUESTA SCELTA HA VOLUTO DIRE…..
1)NIENTE MEDIANA DA CALCESTRUZZO E UN RIFERIMENTO TECNICO DAVANTI ALLA DIFESA ,NON AVENDO LO SCARICO ALTO SI VOLEVA PARTIRE COSTRUENDO.
2)CASSANO NON HA I MINUTI GIUSTI E DENTRO BINHO DA SEC.PUNTA
PERO’ MISTER MI CHIEDO,PERCHE’ SEEDORF NON DA MEZZALA CON AMBRO IN MEZZO,HO PENSATO …….
CON SEEDORF MEZZALA E AMBRO SAREBBE STATA UNA FORMAZIONE PIU’ BLOCCATA,SEEDORF NON HA LA VELOCITA’ DI ENTRARE DA MEZZALA,ABBIAMO CORSO QUALCHE RISCHIO MA AMBRO COME PROPULSIONE GARANTIVA DI PIU’ FISICITA’ TRA MAGLIE VICINE, RADDOPPI E RIENTRI.GLI INSERIMENTI DEGLI ESTERNI DI CENTROCAMPO LI AVREBBE PERSI SICURAMENTE,AMBRO NO.E’ STATO MESSO LI’ SOLO PER SMISTARE LA PALLA,DA NAINGGOLAN E LAZZARI SI SAREBBE FATTO ASFALTARE.NON E’ PIRLO CHE DA MEZZALA E’ UN ATTIMO PIU’ MOBILE.MEGLIO SEEDORF PRESSATO E AMBRO MARCATO CHE AMBRO PRESSATO E SEEDORF MARCATO.CONCORDO QUI’ LA SCELTA.
AVRESTI MESSO SU RODNEY SENZA L’INFORTUNIO DI RINO?????PERSONALMENTE TROVO PIU’ IDONEO LUI A MERKEL IN QUESTE PARTITACCE INFIDE E DI SOSTANZA,CHIUSE CON LA SPALLATA SEMPRE DIETRO L’ANGOLO.
IN DIFESA L’IMPIEGO DI BONERA CENTRALE HA VOLUTO DIRE FIDUCIA A SX AD ANTONINI,SEI STATO RIPAGATO IN PIENO E LA MAGGIORE SICUREZZA RISPETTO A YEPES CHE FORSE SOTTO PRESSIONE AVREBBE LANCIATO ALTO(PER CHI?) O RISCHIATO SCARICHI BASSI DOVE NON E’ IL MASSIMO,LE GARANZIE DI DANIELE SONO COME I PROSCIUTTI FRIULANI.
QUANTA FORTUNA C’E’ OGGI NON SO,MA SE LA SQUADRA E’ LASSU’ LA BRAVURA E’ MOLTA DI PIU’.
BRAVO A METTERE I GIOVANI,RISCHIARLI,CREDI IN TUTTI, QUANDO CE NE SARA’ ANCORA BISOGNO TI STRINGERANNO L’OCCHIO FELICI.OTTIMO CASSANO DENTRO E TREQ. BINHO MA QUI’ ANCHE LA DONNA DELLE PULIZIE LO CAPIVA.
LA FORTUNA DEI PALI,UNO INTERNO CHE SE NE E’ APPENA ANDATO,UNO ESTERNO CHE CI HA PERMESSO DI VINCERE.SI,SI,PROPRIO SI, PUOI FARE L’ELETTRICISTA SU UN TRALICCIO O FARE IL MAGNACCIA,FARESTI BELLA FIGURA


MD in all World's language
 
MD in your language
MD em sua língua
MD dans ta langue
MD en su lengua
MD in Ihrer Sprache
MD 在您的語言
MD in uw taal
MD στη γλώσσα σας
あなたの言語の MD
당신의 언어에 있는 MD
MD в вашем языке
MD i ditt språk

Pubblicitá
 
MD Network
 


MD on YouTube
Grazie della visita
 
 
Oggi ci sono stati già 2 visitatori (6 hits) qui!
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=